Termoidraulica

L’installazione degli impianti solare-termici beneficia per tutto il 2013 delle detrazioni Irpef del 65%! Richiedici un preventivo!

solare_pannelli_tettoUn impianto solare termico trasforma l’energia del sole in energia termica, sotto forma di acqua, senza l’utilizzo di fonti energetiche tradizionali. Gli impianti solari termici sono finalizzati al riscaldamento dell’acqua calda sanitaria ed integrazione del riscaldamento degli ambienti. Sono pertanto un sostituto dello scaldabagno elettrico e della caldaia a gas per ottenere acqua calda per uso domestico (lavare piatti, fare la doccia, il bagno ecc) ma se associato a pannelli radianti, possono fornire anche acqua ad alta temperatura (120°C) per l’impiego nel settore industriale e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, scuole e università.
L’impiego di un impianto a pannelli solari termici può consentire un risparmio anche del 60% sull’utilizzo di gas o gasolio permettendo di rientrare del costo dell’investimento in un tempo inferiore ai 5 anni. Il periodo di ammortamento si riduce ulteriormente grazie agli incentivi statali e regionali che permettono di acquistare con iva agevolata al 10% e di beneficiare delle detrazioni fiscali previste per gli interventi di ristrutturazione che aumentano l’efficienza e il risparmio energetico di un edificio. Si tratta di uno sconto da applicare alle imposte dovute dal contribuente, pari al 65% delle spese sostenute per l’installazione dei pannelli solari, ripartito su dieci anni. Fino al 31 dicembre 2013 chiunque può usufruire dell’offerta richiedendo agevolazioni che non superino un importo di 60.000 euro.
Le principali, più comuni, tipologie impiantistiche, in cui si possono catalogare gli impianti solari termici, a seconda del modo in cui avviene la circolazione del liquido, sono due:

  • Gli impianti a circolazione naturale, di semplice installazione e particolarmente adatti a piccole utenze per la sola produzione di acqua calda sanitaria, costituiti da un pannello solare e da un serbatoio di accumulo posto alla sua sommità.
  • Gli impianti a circolazione forzata, il serbatoio di accumulo è posto al di sotto del pannello e la circolazione del liquido avviene grazie ad una pompa.
    Questa installazione è ideale, oltre che alla produzione di acqua calda sanitaria, anche alla produzione di acqua per il riscaldamento degli ambienti, potendo in alcuni casi essere utilizzata anche in abbinamento al sistema di riscaldamento tradizionale.

Tecnica Impianti mette al servizio della sua clientela personale preparato in grado di fornire, dopo un sopralluogo sull’unità abitativa in cui va installato l’impianto solare, una consulenza gratuita sulla soluzione migliore da adottare. La buona riuscita dell’installazione è garanti da:

  • L’utilizzo di prodotti sempre al vertice per quanto riguarda tecnologia applicata, affidabilità e prestazioni;
  • L’installazione di impianti solari termici “chiavi in mano
  • La fornitura di garanzie e certificazioni.

I commenti sono chiusi